Comune di Forino
 
  »  News

SI AVVISANO I CITTADINI CHE IL SITO WEB DEL COMUNE DI FORINO E' IN ALLESTIMENTO

A BREVE LO STESSO SARA' DISPONIBILE CON CONTENUTI AGGIORNATI 

 

 

 

 Acconto IMU 2014

Il pagamento dell'acconto dell'Imu per l'anno 2014 va effettuato entro il 16.6.2014 in misura pari al 50% dell'imposta dovuta per l'intero anno calcolata sulla base delle aliquote e delle detrazioni vigenti per il 2013. La seconda rata, da versare entro il 16.12.2014, è a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno, calcolata sulla base delle aliquote 2014 con conguaglio sulla prima rata (imposta annua meno acconto).

PROGRAMMA DI CALCOLO DELL'ACCONTO IMU 2014(per il pagamento del saldo IMU  2014 si dovrà far riferimento alle aliquote deliberate dal Consiglio comunale per l'anno 2014)

 IMU 2014 - AVVISO SULL’APPLICAZIONE DELL’IMU PER I CITTADINI RESIDENTI ALL’ESTERO (A.I.R.E)  AVVISO

 

 

 

MANIFESTO IMU GIUGNO 2014

 

 DETERMINAZIONE ALIQUOTE I.M.U. - ANNO 2013. C.C. n. 30-2013 aliquote IMU protocollo n. 7090 del 04 12 2013

Regolamento imu (dcc N. 26 DEL 12.10.2012)

 PARTICELLE MONTANE

 Determinazione per l'anno 2013, del valore venale, in comune commercio, delle aree fabbricabili (DGC n. 126 del 31.10.2013)

 TASI ED IMU - Il Dipartimento delle Finanze pubblica ha fornito le  risposte ad alcune domande poste da contribuenti, operatori professionali e soggetti che realizzano i software per il calcolo dei tributi, in merito alla corretta applicazione della TASI e dell’IMU. Per l’IMU si paga la prima rata entro il 16 giungo 2014

 

 

 

 

/RELAZIONE FINE MANDATO 2014 firmata e pubblicata(1).doc

 

 

OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE I.M.U. - ANNO 2013. UserFiles/Delibera C.C. n. 30-2013 aliquote IMU protocollo n. 7090 del 04 12 2013.pdf

CALCOLO SALDO IMU 2013  servizi.egaspari.it/imu/index.aspx

 

OGGETTO: DETERMINAZIONE ADDIZIONALE COMUNALE "IRPEF" - ANNO 2013 UserFiles/delibera c.c. n. 29-2013 addizionale comunale IRPEF protocollo n. 7089 del 04 12 2013.pdf 

                                                                     

 

                                                                           AVVISO: 

 

ADOZIONE CODICE DI COMPORTAMENTO E PIANI TRIENNALI TRASPARENZA ED ANTICORRUZIONE

 ADOZIONE CODICE DI COMPORTAMENTO.doc 

 ADOZIONE piani triennali anticorruzione e trasparenza.doc

 codice di comportamento Comune di Forino.doc

Piano anticorruzione.doc

Piano triennale trasparenza.doc

dpr16apr2013_codice_comportamento.pdf

                                                                   

 

 

 

 

 AVVISO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA

UserFiles/Offerte Energia Elettrica.doc

 

QUESTIONARIO RICHIESTA DATI CATASTALI - TARSU/TARES

Atteso, che a regime, salvo ulteriori proroghe e/o modifiche normative, il calcolo dell’importo della TARES sarà determinato considerando quale imponibile l’80% della superficie catastale dell’immobile, determinata secondo i criteri stabiliti dal regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 138 del 1998,  desideriamo sottoporre alla Sua cortese attenzione il modello di comunicazione  dei dati catastali  da compilare anche nel caso in cui non siate proprietari o titolari di un diritto reale (usufrutto, uso, abitazione, ecc…) sull’immobile stesso, ma siate ad esempio inquilini o comodatari.

Considerata l’importanza dell’adempimento richiesto dalla Legge, La invitiamo a compilare la comunicazione in tutte le sue parti, restituendo il  modello:

a)       direttamente all’ufficio protocollo  del Comune di Forino;

b)       oppure tramite il servizio postale al Comune di Forino – piazza Municipio 83020 Forino indicando sul plico l’oggetto “Comunicazione dati catastali immobili dichiarati ai fini TARSU/TARES”;

c)      oppure inviando il modello sottoscritto  tramite e-mail a tares@comune.forino.av.it;

d)      oppure tramite fax al num. 0825-762592.

 

Il personale degli uffici comunali è a vs. completa disposizione al fine di supportarVi nella compilazione del presente modello negli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali.

UserFiles/questionario_forino(1).doc

  ________________________________________________________________

TARES ANNO 2013

Con il DL 35/2013 sono state apportate rilevanti modifiche in materia di TARES stabilendo il rinvio delle regole per la determinazione della tassa al momento del  saldo con il conguaglio di quanto dovuto in sede di pagamento dell'ultima rata. Nello specifico per il solo anno 2013 la scadenza ed il numero delle rate di versamento del tributo sono stabilite dal comune con propria deliberazione adottata anche nelle more della regolamentazione comunale della TARES e pubblicata, anche sul sito web del comune stesso, almeno 30 giorni prima della data prevista per il versamento. 

Il consiglio comunale con DCC n. 18 del 27 maggio 2013 ha deliberato le seguenti scadenze:

1^ rata acconto: 30 luglio 2013

2^ rata acconto: 30 settembre 2013

rata a conguaglio: 16 dicembre 2013

 DELIBERAZIONE C.C. N. 18-2013(1).pdf

  

____________________________________________________________________________

E’ indetta per il giorno 19 luglio 2013  alle ore 10.00, gara per “Affidamento del servizio di tesoreria quinquennio relativo al periodo 1 settembre 2013 al 31 agosto 2018” CIG: 5190080D7E. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa ex art. 83  del D.Lgs. 163/06. La scadenza per la presentazione dell’offerta è fissata per il 18 luglio 2013 alle ore 13.00.....(BANDO ALLEGATI E CONVENZIONE SONO CONSUTABILI NELLA SEZIONE ALBO PRETORIO ON LINE)

_______________________________________________________________________________

 

I.M.U. ANNO 2013

DATI UTILI PER IL PAGAMENTO DELL’ACCONTO SCADENZA 17 GIUGNO 2013

 

Alla data del 16 maggio 2013 il Comune di Forino non ha deliberato le aliquote per l’anno di imposta 2013 (facoltà esercitabile fino alla data di scadenza del termine per l’approvazione del bilancio di previsione 2013 – 30 giugno 2013 salvo ulteriori proroghe).

Pertanto, ai sensi dell’art. 4 c. 5 lett. I) del D.L. 2/3/2012 N. 16 conv. in Legge 26/04/2012, n. 44, come sostituito dall’art. 10, comma 4 lett. b), D.L. 08/04/2013 n. 35,  in caso di mancata pubblicazione della deliberazione per il 2013 nel sito informatico  del MEF, nell’apposita sezione del Portale del federalismo fiscale, entro il termine del 16 maggio, è previsto che:

Per il pagamento della rata di acconto i soggetti passivi  effettuano il versamento della prima rata, pari al 50% dell’imposta dovuta, calcolata sulla base dell’aliquota e della detrazione dei dodici mesi dell’anno precedente, vale a dire sulla base delle ALIQUOTE e detrazioni  2012..................

AVVISO  IMU 2013(1).pdf

 

 

 

 

 

Codice di comportamento che definisce, ai fini dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, i doveri minimi di diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta che i pubblici dipendenti sono tenuti ad osservare

UserFiles/dpr16apr2013_codice_comportamento(1).pdf

________________________________________________________________________________________

 COMUNICAZIONE RELATIVA AI DEBITI NON PAGATI ALLA DATA DEL 30 GIUGNO 2013

 UserFiles/pagamenti(1).docx

 

 

 

OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE I.M.U. - ANNO 2013. UserFiles/Delibera C.C. n. 30-2013 aliquote IMU protocollo n. 7090 del 04 12 2013.pdf

 http://servizi.egaspari.it/imu/index.aspx?cb=D701

 

servizi.egaspari.it/imu/index.aspx 

 

Acconto Imu 2014

 

 

Il pagamento dell'acconto dell'Imu per l'anno 2014 va effettuato entro il 16.6.2014 in misura pari al 50% dell'imposta dovuta per l'intero anno calcolata sulla base delle aliquote e delle detrazioni vigenti per il 2013. La seconda rata, da versare entro il 16.12.2014, è a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno, calcolata sulla base delle aliquote 2014 con conguaglio sulla prima rata (imposta annua meno acconto). È comunque possibile pagare in un’unica soluzione entro il 16.6.2014

 

MANIFESTO IMU GIUGNO 2014